Ecosostenibile

Tutte le nostre offerte rispettano il Green Deal della UE e 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell'ONU

“Prendersi cura dell’ambiente significa avere un atteggiamento di ecologia umana. […] Non si può separare l’uomo dal resto; c’è una relazione che incide in maniera reciproca, sia dell’ambiente sulla persona, sia della persona nel modo in cui tratta l’ambiente; ed anche l’effetto rimbalzo contro l’uomo quando l’ambiente viene maltrattato.”
PAPA FRANCESCO
“Prendersi cura dell’ambiente significa avere un atteggiamento di ecologia umana. […] Non si può separare l’uomo dal resto; c’è una relazione che incide in maniera reciproca, sia dell’ambiente sulla persona, sia della persona nel modo in cui tratta l’ambiente; ed anche l’effetto rimbalzo contro l’uomo quando l’ambiente viene maltrattato.”
PAPA FRANCESCO

Articoli Correlati

C.F.M. il Cammino Francescano della Marca

Sibillina avventurosa

Il Cammino Francescano della Marca è il percorso che fece s. Francesco nel 1215 dopo il celebre discorso alle rondini descritto nei fioretti. Un itinerario storico, culturale, religioso ma anche storico e naturalistico che attraversa due regioni, quattro province e 17 comuni. percorribile per intero nel suo 167 km o in suo porzioni accompagnati da guide abilitate, esperte di francescanesimo e autori della guida.
 

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su:

Umbria e Marche unite sotto il nome di San Francesco: da Assisi ad Ascoli 167 km. Il Cammino Francescano della Marca, passando attraverso due regioni, quattro province e 17 comuni, è un’occasione unica per vivere pienamente questa parte del territorio dell’Italia centrale, ripercorrendo una delle vie che San Francesco utilizzò ottocento anni fa per le sue predicazioni nelle Marche meridionali. S’incontrano lungo il Cammino meravigliose piccole e grandi città, cariche di storia e arte, ma anche piccoli borghi intrisi della più autentica cultura appenninica dove diventa obbligatorio fermarsi a godere dei preziosi prodotti della terra; inoltre, l’umano bisogno di ristorare l’anima trova soddisfazione nell’incontro con importanti luoghi della spiritualità francescana, da antichi conventi a splendide chiese gotiche e romaniche. 

Sarà possibile percorrere l’intero itinerario o sue porzioni, con guide abilitate esperte di francescanesimo e autori della guida.

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su:

Splendori Notturni

Sibillina avventurosa

Un’esperienza d’altri tempi. I silenzi urlanti della notte, le ombre che si insinuano nella nostra mente, l’incanto dei Sibillini e la mitologia greco-latina, egizia, norrena che fa capolino fra le stelle. Raggiungere la vetta della Sibilla o il suo Antro, errare fra le “Lame Rosse”, salire sui pendii dei meravigliosi e immutati Monti Sibillini, di notte, al chiarore delle torce, osservando le stelle e ascoltando le storie passate di come Orione, Arturo, Cassiopea e i miti di un tempo oramai scomparso siano con noi ancora oggi.

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su:

Seguici su:

Ippovia del Tenna

Sibillina avventurosa

L’Ippovia del Tenna è un percorso ciclo-ippopedonabile che segue l’asta fluviale del Tenna nelle Marche. Dalla foce alla sorgente attraversando 13 Comuni, 2 parchi fluviali e l’arrivo nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. La civiltà del fiume Tenna dai villanoviani, ai piceni, dai romani all’incastellamento alto medievale ha sempre visto un florido legame fra uomo e cavallo. Esplorando le Marche in un turismo sostenibile,

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su:

s’incontrano vestigia del passato, raccontato in modo professionale e da veri amanti della propria terra. Molte le possibili visite culturali, religiose ed enogastronomiche.

Il benessere del binomio uomo-cavallo è essenziale.

Maniscalchi e veterinari conoscono l’Ippovia del Tenna e possono raggiungerci in ogni momento. Le soste sono sia in box che in paddock. Il cavallo è un animale nobile e noi con lui possiamo solo crescere.

Preventivi personalizzati per piccoli gruppi (max 12 persone) in base alle esigenze.  Servizi offerti: affitto cavalli, pensione completa (o mezza) per il binomio, auto in appoggio, guide, visite guidate, etc

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su:

Ca' mon: i castelli montegiorgesi

Sibillina avventurosa

Montegiorgio è un borgo antichissimo, già vivo nelle guerre dell’antichità fra il popolo Piceno e quello dei Romani. Divenuto centro nevralgico nella media valle del fiume Tenna aveva sotto di sé numerosi castelli e ville.

Ca’Mon è un itinerario ciclo-ippo-pedonabile a circuito che tocca i CAstelli MONtergiogesi. 

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su:

Sibillina avventurosa

Contattami per maggiori informazioni

Seguici su: