Marche Sante: Marcello II papa#santi

Nasce a Montefano in provincia di Macerata il papa Marcello II. Il suo pontificato sarà uno dei più brevi della storia: solo 22 giorni

22 giorni, uno dei pontificati più brevi della storia, per un papa morto giovanissimo a soli 54 anni.

fonte wikipedia

Montefano (MC) è un piccolo borgo delle Marche dove risiedono poco più di tremila anime. Le periodo medievale era sotto la giurisdizione della diocesi di Osimo, mentre oggi ricade nella diocesi di  Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia

Marcello II in realtà non viene annoverato né fra i santi né fra i beati. Mi piace parlare di lui perché è uno dei tanti papi che hanno avuto i propri natali nelle Marche e perché in fondo è una figura così effimera che mi affascina.

Nasce a Montefano un po’ per caso. Suo padre, il conte Riccardo Cervini, che lavorava per la Santa Sede, si stava spostando con tutta la famiglia presso la città di Macerata dai suoi possedimenti di Montepulciano, provincia di Siena. A sua moglie si ruppero le acque in viaggio ed ecco che venne alla luce Marcello Cervini. Era il 6 Maggio 1501.

Curiosità: è uno dei pochi papi che conserva il nome di battesimo come nome papale

Viene sin da subito educato alle Lettere e alla Filosofia, ma anche all’Archeologia e all’Architettura, la sua vocazione lo chiama presto a prestare servizio a Roma. Negli anni ’30 del XVI secolo fu parte della commissione che doveva riformare il calendario giuliano per trasformarlo nel calendario che ancora oggi usiamo. Fu ordinato sacerdote nel 1935.

Fu parte del seguito di papa Paolo III per pacificare l’Europa cercando un accordo con il re di Francia Francesco I, mentre pochi anni dopo era con il cardinal Farnese da Carlo V di Spagna per lo stesso motivo.

Creato cardinale da Paolo III continuò le sue attività di ambascatore presso le corti europee. Durante il Concilio di Trento, fu uno dei tre cardinali legati del papa.

Amò molto la numismatica e i testi dei primi cristiani, tanto da ricercarne ovunque gli originali creando un bel fondo di patristica per gli studenti futuri.

Divenne papa il 9 aprile 1555, volle una cerimonia umile e senza sfarzi. Invitò le delegazioni di Spagna e Francia a Roma per discutere della pace in Europa. Una stagione di pace sembrava profilarsi all’orizzonte con papa molto preparato e che conosceva personalmente i protagonisti della storia Europea e Mondiale.

fonte wikipedia

Dopo soli 22 giorni di pontificato, un colpo apoplettico stroncò la vita terrena del papa nato nelle Marche.

Emanuele Luciani

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento