Il Grande Anello dei Borghi Ascolani-guida e taccuino letterario

La guida cartacea di un itinerario meraviglioso targato "Le Marche experience", i cui incanti vengono descritti nel taccuino letterario e disegnati da Diego del Giudice

Il Grande Anello dei Borghi Ascolani, GABA per gli amici. Un percorso di 100 km distinto in 7 pregevoli tappe, ideato da Massimo Scendoni ed Emanuele Corradetti, reso vivo dall’associazione “Le Marche Experience”.

Le Marche Experience sono un perfetto sincrono di lavoro di guide turistiche, naturalistiche, cicloturistiche e appassionati di montagna, che, ognuno con le proprie peculiarità, propone esperienze per gli ospiti e turisti occasionali.

La guida cartacea di un itinerario meraviglioso, i cui incanti vengono descritti nel taccuino letterario e disegnati da Jego

Dopo averlo pensato, lo si fa diventare subito realtà, lanciando il cuore oltre l’ostacolo. Valeria organizza il blog tour, Valentina gestisce le guide turistiche a completare l’offerta.

La segnaletica verticale già installata

E qui intervengo io.

Mi chiamano per dare supporto tecnico al blog tour. Assicurazione per tutti, check, cassetta del pronto soccorso, check, zuccherini e caramelle, check, pazienza check… forma fisica? beeeeeep Diciamo pure la verità, la chiusura totale ha affardellato ancora di più il mio corpo. E così la fantasia vaga lontana. Porto con me un taccuino, preso ad Utrecht nel Gennaio del 2020 alla fiera. Lì scrivo note tecniche, punti di sosta, fonti d’acqua pubbliche e …. annoto dei collegamenti fantasiosi.

I miei appunti nel taccuino

Poi li metto in bella copia e chiedo a Diego del Giudice di poterli corredare di immagini. Lo fa. Neanche un mese dopo aveva terminato l’opera. Nel frattempo l’associazione ottiene un finanziamento regionale che transita per il comune di Ascoli Piceno, per installare la segnaletica sia verticale che orizzontale e preparare un sito. Fra il blog tour e queste azioni il GABA si piazza agilmente fra gli itinerari più visti del 2020.

A questo punto mancherebbe una guida cartacea. Chiedo il permesso a Valeria e Valentina di poter contattare un amico, un editore con la E maiuscola, una doppia E in realtà, io lo chiamo l’Eco-Editore: Simone Giaconi.

Non se lo fa ripetere due volte. Il 2020 per l’editoria è stato tragico, ma lui continua a investire, di tasca sua, un galantuomo d’altri tempi. L’ho detto che lo potete trovare a Recanati, fra un libro e un ortaggio del suo orto?

Tutti i membri dell’associazione sono coinvolti. Emanuele Corradetti prepara la descrizione tecnica, estremamente minuziosa. Massimo analizza con attenzione e descrive diverse schede. La parte naturalistica la curerà Valeria Zannoni, a Lella Palumbi quella turistica, la presidente Valentina Carradori va al cuore delle città di travertino candidata come città della cultura italiana per il 2024, Valeria Nicu…. beh lei è il motore immobile di tutto.

Neanche un mese di lavoro e siamo pronti. Un’altra Valentina, Castellani, collaboratrice di Simone si occupa a coordinare tutto il lavoro tecnico e a renderlo nella migliore veste grafica possibile, anche grazie alle fotografie di Marco Cicconi.

La parte tecnica è eccellente e corredata di piante topografiche e profili altimetrici. Poi mi onorano di inserire anche il mio taccuino già illustrato da Diego del Giudice di Jego Illustration. Una vera novità: viaggiare senza perdersi per poi farlo nel regno della fantasia.

Attendiamo un po’ e arriva il contributo della Fondazione Carisap per questa guida cartacea. Valeria allora prende la palla al balzo e muove mare e monti per la presentazione…. che diventa un convegno bellissimo alla presenza di molti rappresentanti regionali. Fra i quali, Andrea Maria Antonini, consigliere e presidente della III Commissione e Raimondo Orsetti dirigente turismo e cultura, ma ci sono anche Amedeo Ciccarelli del reparto fiere e quasi l’intera squadra di Marche Outdoor.

Ci onorano della loro presenza anche il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti e per la Fondazione Carisap il dott. Galeati. In platea molti rappresentanti dei comuni attraversati dal GABA, in particolare Ianni e Bastiani per Roccafluvione e la giovane e molto preparata Martina Galanti per Venarotta che si stanno spendendo molto per la sentieristica.

Una bellissima giornata, molti gli articoli di giornale sia tradizionale che online. Bello il servizio TG3 Marche che potrete rivedere qui:

Per chi fosse interessato invece ai lavori di backstage di Diego li può ammirare a questo riferimento: https://www.facebook.com/jegoillustration

Dove trovare il testo?

  1. In tutte le librerie delle Marche, chi non dovesse averlo può comunque richiederlo all’editore
  2. Brevi mano dagli autori
  3. Nel negozio online di Giaconi Editore presso questo link https://giaconieditore.com/prodotto/grande-anello-dei-borghi-ascolani-guida-e-taccuino-letterario/

Ed ora un’opera davvero poco raffinata… un’auto citazione dal mio taccuino:

Domenico viene intervistato ufficialmente, si commuove, fa commuovere tutti. Il gruppo si cementifica su quelle lacrime. Lacrime non di nostalgia o di coccodrillo, no, lacrime vere al ricordo di mamma Loreta…

E TU COME CI AIUTERAI?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

1 commento

Lascia un commento