Dieta Mediterranea: un’eco-storia della Terra di Marca per un turismo eco-sostenibile

Vinto il bando Regionale Asse 8 Intervento 23.1.2 "Sostegno alla innovazione e aggregazione in filiere delle PMI culturali e creative, della manifattura e del turismo ai fini del miglioramento della competitività in ambito internazionale e occupazione.

Un altro passo avanti per la promozione del brand territoriale e del nostro retaggio più profondo. Il laboratorio Piceno della Dieta Mediterranea ha vinto il bando regionale: “Asse 8 Intervento 23.1.2 “Sostegno alla innovazione e aggregazione in filiere delle PMI culturali e creative, della manifattura e del turismo ai fini del miglioramento della competitività in ambito internazionale e occupazione” ed il titolo che ha scelto è emblematico: Dieta Mediterranea: un’eco-storia della Terra di Marca per un turismo eco-sostenibile.

La data di avvio è stata il 23 novembre, ed oggi sono stato incaricato a coordinare le attività progettuali. Un vero onore per me. Vi aggiornerò costantemente perché dietro a questa vittoria, oltre al duro lavoro di Lando Siliquini, Adolfo Leoni, Paolo Foglini, Luigi Bracalenti, Mario Liberati etc etc ci siete anche tutti voi.

A presto

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento